ENER arrow ENERCOOP





Password dimenticata?
ENERCOOP

Si sta lentamente diffondendo la consapevolezza che la costruzione di piccoli impianti alimentati con fonti rinnovabili siano una risposta concreta e sostenibile ai problemi di carenza energetica.

Non inquinano e risultano vantaggiosi dal punto di vista economico.

ENER propone la costituzione di cooperative per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

La cooperativa è un’impresa nella quale il fine è il fondamento dell’agire economico ed il soddisfacimento dei bisogni della persona (il socio): alla base della cooperativa c’è dunque la comune volontà dei suoi membri di tutelare i propri interessi di consumatori, lavoratori, agricoltori, operatori culturali, ecc.

La cooperativa è retta e disciplinata secondo il principio della mutualità prevalente, senza finalità speculative e ha per scopo quello di far conseguire ai soci il vantaggio economico di contrarre con la società, scambi attinenti l'oggetto sociale, a migliori condizioni rispetto a quelle di mercato.

Chi intende associarsi deve far parte della cooperativa ENERCOOP in qualità di socio sovventore (la quota minima è di 500 euro).

L’ammortamento è ventennale e in questo periodo di tempo si riceverà una rivalutazione annuale del 5%, che sarà consentita grazie agli introiti del conto energia.

L’energia prodotta può essere ceduta all’Enel o a un altro gestore alle tariffe stabilite dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas.

Al termine dei vent’anni, al socio sarà restituito il capitale investito.

Dopo 3 anni chi vuole recedere sarà liquidato.